PRIMO INTERVENTO PER TUMORE UTERO CON ROBOT DA VINCI

L’équipe chirurgica specializzata in chirurgia mini-invasiva del reparto di ginecologia dell’Ospedale Beauregard del’Azienda Usl della Valle d’Aosta ha portato a termine il primo intervento con il robot Da Vinci per patologia tumorale dell’utero nella regione. A renderlo noto è l’agenzia ANSA, che poi precisa: “Una donna affetta da patologia sospetta delle ovaie ha dovuto affrontare un intervento di asportazione totale di entrambe”. La donna è stata dimessa il mattino seguente dopo aver superato un intervento in laparoscopia ‘robotica’. L’operazione è stata effettuata a conclusione di un percorso formativo seguito dai medici del Beauregard presso la Ginecologia Oncologica della Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, IEO e il centro chirurgico robotico dell’Ospedale di Grosseto.