AIFM, MICHELE STASI RICONFERMATO PRESIDENTE

Al termine del X Congresso Nazionale di AIFM (Associazione Italiana di Fisica Medica) che si è svolto il mese scorso al Centro congressi Fiera del Levante nella splendida cornice della città di Bari, sono state rinnovate le cariche associative e Michele Stasi (Direttore SC Fisica Sanitaria A.O. Ordine Mauriziano di Torino) è stato scelto per proseguire alla guida dell’associazione dei fisici medici anche per il prossimo biennio (2018-2020).
Nel corso dei tre giorni del convegno (dal titolo ‘Fisica Medica: un ponte tra passato e futuro’) hanno partecipato oltre 600 fisici medici provenienti da tutta Italia che hanno quindi potuto esprimere le proprie preferenze anche sul nuovo consiglio direttivo che si compone quindi di 8 nuovi consiglieri (Vittorio Cannata, Carlo Chiesa, Roberta Matheoud, Daniela Origgi, Nando Romeo, Serenella Russo, Luigi Spiazzi, Annalisa Trianni). Un impegno che si rinnova quindi quello che attende Stasi: “Credo che i due anni trascorsi siano stati di grande impegno ma allo stesso tempo di grande soddisfazione per i risultati raggiunti – ha commentato a caldo il neo rieletto presidente –.
Molto c’è ancora da fare, soprattutto in vista dell’avvio del nuovo Ordine dei chimici e dei fisici. Ma riveste altrettanta importanza evidenziare la centralità del ruolo del fisico medico in tema di radioprotezione”.