OSPEDALE DI SUZZARA, RINNOVATO IL SERVIZIO DI DIAGNOSTICA RADIOLOGICA

Si è concluso il progetto di riqualificazione del Servizio di diagnostica radiologica dell’Ospedale F.lli Montecchi di Suzzara che si è dotato di una installazione della diagnostica ossea. Il progetto prevedeva, nel suo complesso, la completa ristrutturazione delle due sale di diagnostica, l’introduzione di due nuovi apparecchi radiologici portatili, l’attivazione di un nuovo apparecchio telecomandato. Queste apparecchiature sono dotate di tecnologia Direct Radiology (DR) che, a differenza dei sistemi di radiologia computerizzata (CR), permettono l’acquisizione diretta di immagini diagnostiche in formato digitale, ottimizzando la produttività della sala radiologica. Si tratta di una tecnologia che consente una visualizzazione immediata dell’esame, una riduzione dei tempi d’esecuzione e quindi una minore attesa per il paziente. A questi vantaggi si aggiunge una riduzione della dose radiante cui sono esposti i pazienti.